DSC_0003

 

       Obiettivo  centrato !

    Al di là delle  più rosee previsioni, Salvatore Campolo ( Arcieri Toxon  Club ) chiude da protagonista il Campionato Italiano Para Archery che si è appena concluso nella storica città di Barletta. Solo undicesimo nella classifica di classe, si rifà alla grande negli scontri diretti degli Assoluti. Seguito passo dopo passo dal tecnico Simona Mento supera con disinvoltura le varie fasi ( una delle quali superata allo Shoot Off - parliamo dei 70mt -  con un 10 che non ha lasciato scampo a Marco Vitale del G.S. Fiamme Azzurre)  Supera agevolmente i quarti ed entra così in semifinale insieme a componenti della Squadra Nazionale. Disputa la finale per il terzo posto e quì dà il meglio concludendo, contro Alessandro Erario ( Arcieri dello Jonio), con un secco 6-0.  

    Salvatore Campolo , alle sue naturali doti di simpatia ed affabilità che lo hanno reso benvoluto da tutti, associa una tenacia ed uno spirito di sacrificio non comuni. Ha dimostrato, semmai ve ne fosse bisogno, che la prestazione di un disabile è senza dubbio di qualità superiore a quella di un normodotato, dovendo superare una condizione di svantaggio ( provate semplicemente a far tirare un cosiddetto normodotato " da seduto ") . A ciò si aggiunga l' assoluta mancanza di adeguato sostegno dai vari Enti preposti; fra tutti : Regione Sicilia, CIP, Inail.

       Siamo sicuri che, malgrado tuttto, Salvatore Campolo saprà porsi obiettivi sempre più ambiti.

 

L1100017

 

 


0
0
0
s2sdefault